Diamo il benvenuto al soprano Ivanna Speranza che inaugura la nostra nuova rubrica “Oggi incontriamo…”.

Iniziamo con una domanda importante:

Fare il cantante lirico è facile?

Fare il cantante, per quanto io lo ritenga tuttora un privilegio, non è assolutamente facile e per diversi motivi: allo studio – che non finisce mai perché bisogna mantenere integro lo strumento lungo gli anni – si unisce la gestione di diverse problematiche nell’ambiente di lavoro.

Quali sono le problematiche più comuni nella carriera di un cantante?

Trovare un’agenzia e/o uno staff di persone in grado di tutelarci nel confronto dei nostri datori di lavoro. Il rapporto con i teatri e la burocrazia in generale che riguarda gli aspetti economici degli ingaggi, potrebbero diventare materia di disagio per gli artisti.

Quanto utilizza il computer/tablet/smartphone per gestire la tua professione?

Adopero continuamente il mio computer e smartphone per lavoro.

Ha mai utilizzato i servizi di ArtsCom?

Ho utilizzato i servizi di ArtsCom recentemente per l’elaborazione di una fattura elettronica ed il suo recapito presso l’ente lirico di competenza, e mi sono trovata in modo eccellente.

Se le dicessimo che da oggi può gestire i suoi contratti, le sue fatture, può trovare l’alloggio nelle città dove va a cantare, può gestire il suo curriculum e il suo repertorio comodamente da smartphone/tablet/computer e che ha delle convenzioni per poter risparmiare su servizi che un cantante utilizza normalmente, come penserebbe?

Se tutto questo fosse possibile, il tempo che risparmierei ed i vantaggi che otterrei, sarebbero molti.

Saprebbe dire se ArtsCom è diversa da altre aziende che forniscono servizi simili? Se sì, saprebbe anche dire perché?

Ho collaborato con alcune agenzie liriche, ma la vostra azienda mi sembra diversa, perché si occupa di gestioni amministrative oltre che di aspetti pratici quali sistemazioni, pernottamenti nei periodi di ingaggio, ecc.

Il costo di 33 cent di € al giorno (10€/mese) per tutti questi servizi sarebbe un problema o lo riterrebbe un prezzo giusto per tutto quello che viene offerto?

Ritengo che il costo per i vostri servizi sia più che accessibile e onesto!

Tutto lo staff della ArtsCom ringrazia il soprano Ivanna Speranza per la sua disponibilità e le augura una sfolgorante carriera.