Per la rubrica “Oggi incontriamo” diamo il benvenuto al tenore Alessandro Luciano

Iniziamo con una domanda importante:

Fare il cantante lirico è facile?

Fare il cantante è il mestiere più bello del mondo, ma non certo il più facile.

Quali sono le problematiche più comuni nella carriera di un cantante?

Le problematiche più frequenti per un cantante oggi sono, dapprima la selezione naturale: se sei alto/a, magro/a e bello/a puoi pensare di iniziare una carriera. Ammesso che tu abbia questi requisiti, poi bisogna farsi conoscere e per farlo è necessario trovare un buon rappresentante/agente e per farlo la via più battuta sono i concorsi di canto – sulla cui utilità, fatta salva l’esperienza in se formativa – ho seri dubbi. Trovato l’agente (che non ti parcheggi), l’importante è la continuità lavorativa, la qualità e la selezione delle proposte di lavoro.

Quanto utilizza il computer/tablet/smartphone per gestire la tua professione?

Molto.

Ha mai utilizzato i servizi di ArtsCom?

Sì, li ho utilizzati.

Se le dicessimo che da oggi può gestire i suoi contratti, le sue fatture, può trovare l’alloggio nelle città dove va a cantare, può gestire il suo curriculum e il suo repertorio comodamente da smartphone/tablet/computer e che ha delle convenzioni per poter risparmiare su servizi che un cantante utilizza normalmente, come penserebbe?

Direi che è un servizio utilissimo e innovativo.

Saprebbe dire se ArtsCom è diversa da altre aziende che forniscono servizi simili? Se sì, saprebbe anche dire perché?

Non ci sono aziende simili, a mio avviso.

Il costo di 33 cent di € al giorno (10€/mese) per tutti questi servizi sarebbe un problema o lo riterrebbe un prezzo giusto per tutto quello che viene offerto?

A me il costo di 10€ al mese non sembra proibitivo. Ad altri forse potrebbe sembrare eccessivo perché non sanno fattivamente quali servizi Artscom offra e di quanto facilitino la vita e l’organizzazione lavorativa.

www.alessandroluciano.com

Tutto lo staff della ArtsCom ringrazia il tenore Alessandro Luciano per la sua disponibilità e gli augura una sfolgorante carriera.